irrigazione a goccia

Irrigazione a goccia: ciao ciao annaffiatoio!

Irrigazione a goccia: ciao ciao annaffiatoio!

Amanti del giardinaggio: l’irrigazione a goccia si sta diffondendo in maniera esponenziale! Volete saperne di più sull’argomento e scoprire i suoi vantaggi? allora seguiteci in questo articolo!

L’irrigazione a goccia si tratta di un metodo di irrigazione ad alta efficienza che permette di utilizzare l’acqua in modo ottimale da numerosi punti di vista: come prima cosa, irrigare a goccia vuol dire apportare acqua direttamente e solamente alle radici delle piante con il vantaggio di offrire ad esse la quantità giusta e la frequenza più adatta per uno sviluppo sano ed equilibrato. Nè troppa, nè troppo poca.

Grazie all’irrigazione a goccia viene fornita l’acqua in modo uniforme a tutte le piante e l’efficienza stimata è del 95%.

inoltre, i bassi livelli di evaporazione in superficie permettono all’acqua di arrivare alla profondità più adeguata e l’impatto minimo dei venti sul terreno permette una somministrazione lenta e sempre efficace.

Con gli anni e l’affinamento di questa tecnica, i miglioramenti tecnologici hanno trasformato i gocciolatori e gli altri componenti degli impianti a goccia. Ad oggi sono garantite la precisione dell’erogazione in qualsiasi condizione di utilizzo e con ogni tipologia di acqua.

Perchè dovresti iniziare ad utilizzare l’irrigazione a goccia

I VOLUMI D’ACQUA SONO CONTENUTI

Grazie all’irrigazione a goccia, l’acqua viene distribuita soltanto nell’area interessata dalle radici delle piante, in quantità e con la frequenza più adatta alla fase di sviluppo della coltura. L’acqua viene erogata a tutte le piante in modo uniforme e mirato.

PRESSIONI DI ESERCIZIO PIU’ BASSE

Gli impianti di irrigazione a goccia sono conosciuti anche come sistemi “a bassa pressione”, in cui le pressioni di esercizio si mantengono entro i 4 bar e, nella maggior parte dei casi si accontentano di 2.

PERDITE RIDOTTE PER EVAPORAZIONE E PERCOLAZIONE

Come abbiamo affermato all’inizio dell’articolo, la rapida infiltrazione dell’acqua e la esigua superficie bagnata riducono le perdite per evaporazione superficiale, contemporaneamente la possibilità di distribuire solo le quantità necessarie a soddisfare le necessità del volume di terreno esplorato dalle radici assorbenti, garantisce il contenimento delle perdite per percolazione.

COSTI ENERGETICI MINORI DEL 30-40%

Le basse pressioni di esercizio e la minore perdita di acqua erogata, abbassano anche i costi energetici dell’impianto.

TUBAZIONI PIU’ PICCOLE

L’irrigazione a goccia, se ben progettata, permette di ridurre in modo consistente le dimensioni dei componenti della rete idrica.

MENO ERBE CATTIVE

Con la riduzione della superficie bagnata, si riduce la crescita delle erbe cattive.

RIDUZIONE DELLO SVILUPPO DI MALATTIE FUNGINE E BATTERICHE

Grazie all’irrigazione mirata e senza bagnare le foglie ma direttamente le radici, si riduce la possibilità di sviluppo di malattie, producendo un miglioramento sostanziale della salute della pianta e la riduzione della necessità di difesa fitosanitaria.

Per la giusta irrigazione del tuo giardino, dei tuoi fiori e delle tue piante, chiedi l’assistenza dello specialista dei giardini Verde Impianti e vai sul sicuro proteggendo la natura di casa tua!

 

Progettazione giardini Rovigo: prima e dopo

Progettazione giardini Rovigo: prima e dopo

E’ ormai chiaro: il verde ci fa stare meglio e vivere meglio, il contatto con la natura ci riporta alla nostra vera dimensione.

Molto spesso, gli spazi che abbiamo a disposizione sono piccoli o non adeguati alle esigenze, migliorandolo… miglioreremo la nostra vita.

La missione di Verde Impianti è prima di tutto realizzare spazi verdi che diventeranno delle vere e proprie stanze all’aperto: pratiche e allo stesso tempo accoglienti e di grande suggestione.

La ditta di giardinaggio Verde Impianti è specializzata nella progettazione giardini Rovigo, in modo particolare si occupa di trasformare in modo professionale il vostro giardino per renderlo finalmente lo spazio verde da sempre desiderato.

Verde Impianti utilizza moderne tecniche pittoriche del fotoritocco digitale, esplora le possibilità artistiche del tuo giardino sia nella distribuzione dei volumi che nelle scelte botaniche da ornamento, occupandosi del tuo giardino dalla A alla Z.

L’obiettivo principale di Verde Impianti è quello di creare un’ambientazione piccola o di grandi dimensioni, in armonia con la tua casa e l’ambiente circostante, al fine di realizzare un insieme destinato ad essere vissuto nel tempo.

Largo alla semplicità e alla naturalezza, d’altronde il tuo giardino è lo spazio naturale della tua casa, perciò progettiamolo nel rispetto delle diverse esigenze individuali!

Ecco un esempio della progettazione giardini Rovigo con sviluppo planimetrico, ritocco fotografico e modellazione 3D: il tutto per far vedere al cliente il suo giardino prima e dopo gli appositi interventi di realizzazione e manutenzione delle aree verdi.

Con l’esperienza tecnica maturata e la creatività progettuale Verde Impianti trasforma ogni spazio in un’esperienza di verde migliore e più serena per la tua casa.

La ditta fornisce, con uno studio preliminare, un progetto di dettaglio per la realizzazione di spazi verdi di qualsiasi dimensione:

Attraverso software di modellazione specifico, esegue progettazione grafica planimetrica e tridimensionale. In particolare, l’elaborazione grafica a partire da una foto dello spazio da allestire permette di visualizzare un’idea, elaborarla e trovare la configurazione ottimale di progetto dello spazio verde da uno specifico punto di osservazione.

Le fasi di progettazione del giardino

Progettare uno spazio verde richeide un certo impegno e una certa precisione. Essa si compone di 4 fasi principali:

  • Lo studio preliminare: è fondamentale studiare bene le caratteristiche dell’area in cui si desidera intervenire;
  • La bozza del progetto: studiato il terreno e l’area del progetto, mi confronterò con te per conoscere il tuo gusto e le tue esigenze;
  • La simulazione fotografica: ora si procede alla simulazione fotografica, quella in cui potrai vedere come diventerà il tuo spazio verde, in questo modo potrai approvarlo o ppure apportare qualche modifica;
  • Il progetto definitivo.

Qualunque sia la vostra idea di progettazione giardini Rovigo, con Verde Impianti potete progettarla ed individuare in tempo reale l’esatta forma e lo stile adatto al vostro giardino, per vederlo infine realizzato!

Richiedi il servizio di progettazione giardini Rovigo e valorizza il tuo verde con Verde Impianti!

impianto di illuminazione giardino

Impianto di illuminazione giardino: idee per progettarlo

Impianto di illuminazione giardino: idee per progettarlo

Cosa mi dite dell’illuminazione del vostro giardino? ce l’avete? lo sapete che illuminare un giardino di notte, oltre che per un fattore estetico vale anche per la sicurezza? un giardino ben illuminato infatti dissuade i malintenzionati.

Ma non è da meno anche l’aspetto estetico e l’utilità di un impianto di illuminazione giardino.

Con la giusta luce si può creare una fantastica atmosfera, sfruttare i giochi di luce dando movimento e scenografia al giardino e illuminare (se ci sono) le aree conviviali come portici o verande.

Progettare l’impianto di illuminazione giardino con Verde Impianti

Una volta prese le misure del giardino, si procede a verificarne le esigenze.

In base alle aree del giardino si andrà a scegliere il tipo di illuminazione più adatta: soffusa, scenografica e d’atmosfera nel prato, vicino alle aiuole e alle siepi oppure alle piante, più intensa invece nelle aree dedicate alla convivialità, sufficiente per non disturbare la vista ed illuminare i camminamenti.

L’intensità sarà caratterizzata dalla tipologia di lampadine che andremo ad installare.

Nella progettazione si ragiona così: si pensa prima all’impianto principale per poi completarlo aggiungendo elementi che caratterizzeranno solo determinati punti o spazi del giardino.

Una volta che avremo stabilito quali sono i punti luce procederemo  con la scelta dell’impianto di illuminazione più adatto.

Quale impianto di illuminazione giardino scegliere?

Vi sono tre tipi di scelta per gli impianti di illuminazione:

Il tipo di luce: a seconda delle zone, delle stagioni e di quello che vogliamo illuminare, possiamo scegliere tra una luce più classica e calda luce gialla oppure una luce più fredda, moderna e tendente al bianco. Questa scelta dipenderà molto dallo stile della casa e del giardino stesso, dai gusti del committente o dalle proprie utilità;

Il tipo di lampada: anche qui dipendefrà molto dall’area da illuminare e dall’utilità che deriva dall’illuminazione. Possiamo per esempio optare per dei faretti per le siepi, per la piscina o per i camminamenti, proiettori per le piante, lampade o appliques per la veranda. La possibilità è molto ampia ed è da valutare in base ai propri gusti e al giardino.

Lo stile della lampada: sempre mantenendo una certa armonia con gli ambienti circostanti, si può optare per uno stile più classico in tutte le sue sfumature: country, etnico, barocco o perché no, rivoglere le preferenze verso il mderno e il prodotto di design.

Una volta sviluppato il progetto, passeremo alla realizzazione.

Realizzazione impianto di illuminazione giardino

Ora che abbiamo definito i punti luce, procederemo allo scavo del terreno lungo il tracciato per consentire il passaggio di tubi elettrici.

Ognuno di noi desidera un impianto di illuminazione giardino bello ed efficiente. E se vi dicessimo che è anche sostenibile e al risparmio? per questo ti proponiamo la sostituzione delle classiche lampadine con soluzioni a basso consumo energetico o a led.

Esteticamente il risultato è lo stesso ma la cosa importante che cambia è l’impatto sull’ambiente e sulle bollette della corrente elettrica.

Se poi il nostro interesse è un impianto ecologico c’è anche la possibilità di utilizzare le lampade ad energia solare oppure il collegamento delle lampade ad un impianto di pannelli solari.

Per la realizzazione completa e professionale dell’impianto di illuminazione giardino, non esitare a contattarmi!

Come funziona un impianto di irrigazione a goccia?

Come funziona un impianto di irrigazione a goccia?

Un impianto di irrigazione a goccia serve per somministrare la giusta quantità d’acqua ad ogni singola pianta solo quando e dove serve, ecco il concetto principale.

Potremmo definirla l’irrigazione perfetta: frequente, con una quantità di acqua sempre calibrata in base alle esigenze della pianta, senza troppi sprechi, mantenendo il terreno ossigenato e favorendo lo sviluppo ottimale delle piante.

E’ molto più semplice di quello che sembra, realizzare un impianto su misura, piccolo o grande, per ogni diversa necessità.

Il punto iniziale del sistema è la centralina per l’irrigazione programmata: consente di stabilire in modo personalizzato quantità e frequenza delle irrigazioni giornaliere.

Da questa centralina l’acqua viene diffusa ai gocciolatori e ai microirrigatori, i quali garantiscono sempre un flusso continuo e preciso.

Inoltre, i gocciolatori sono regolabili per riuscire a dosare la giusta quantità di acqua in base alle diverse necessità delle piante e della natura del terreno.

Impianto di irrigazione a goccia: quanto irrigare?

Fate attenzione: irrigare troppo o al contrario troppo poco, può provocare seri danni.

Grazie alla versatilità dell’irrigazione a goccia il problema è risolto al meglio: basta rispettare le giuste modalità di irrigazione, in base al tipo di terreno, alla pianta e al clima.

Ecco una tabella esplicativa:

frequenze-irrigazione

Impianto di irrigazione a goccia e le piante in vaso

Avete piante in vaso? l’irrigazione a goccia è una soluzione unica per esigenze anche molto diverse, a seconda del tipo di pianta  risolvendo problemi causati da eventuali spostamenti e risistemazioni dei vasi nell’ambiente.

Infatti, possiamo creare una o più linee di irrigazione con tempi diversi e intensità di somministrazione diversa. Basta dotarle di gocciolatori con caratteristiche “mirate”.

Impianto di irrigazione a goccia per l’orto e la serra

Per chi possiede un’orto, sa bene che le esigenze sono diverse.

Piante come i pomodori, con un rapporto delicato con l’acqua, hanno la possibilità di essere irrigate con i gocciolatori, evitando perciò il rischio di ristagni i quali possono causare funghi.

Insalata e i terreni appena seminati, consigliamo di annaffiarli dall’alto con micronebulizzatori, producendo così una pioggia sottile, molto simile a quella naturale.

Impianto di irrigazione a goccia per le aiuole e il prato

Questo sistema a goccia e la microirrigazione, donano un’estrema varietà varietà di soluzioni specifiche per ogni pianta e area interessata.

– Per fiori, piante e arbusti sono perfetti i microirrigatori a 90, 180 e 360 gradi, così come i gocciolatori a portata variabile o autocompensanti.

– Per superfici strette e lunghe come ad esempio delle bordure, utilizzate microirrigatori a striscia.

– Per superfici piccole o fiori delicati consigliamo i micronebulizzatori e la loro pioggia fina e delicata.

– Per superfici importanti come aiuole o porzioni di prato sono molto utili i microirrigatori a 360 gradi.

 

Per la giusta irrigazione del tuo giardino, dei tuoi fiori e delle tue piante, chiedi l’assistenza dello specialista dei giardini Verde Impianti e vai sul sicuro proteggendo la natura di casa tua!

come realizzare un impianto di irrigazione

Come progettare al meglio un impianto di irrigazione

Come progettare al meglio un impianto di irrigazione

L’acqua è un bene prezioso per noi, così come per il nostro giardino.

Un’irrigazione interrata razionalizzata e costante, renderà il nostro giardino più bello e vitale, ma soprattutto, non dimentichiamoci che un impianto di irrigazione ci aiuterà quando saremo fuori casa.

Un impianto di irrigazione ben progettato, fa in modo che il prato si mantenga sano, robusto e fitto per tutta la durata dell’anno.

La maggior parte dei semi per prato, hanno una precisa esigenza idrica che, se viene a mancare, è causa per il nostro giardino di stress, ingiallimenti e diradamenti.

Attenzione però, anche un eccessiva irrigazione, realizzata con un impianto mal progettato o mal regolato può essere la causa di danni connessi all’insorgenza di malattie fungine.

Per progettare un impianto vi consigliamo di rivolgervi a degli esperti del settore come Verde Impianti.

Per avere un impianto in grado di irrigare in maniera corretta ogni suo punto, è necessario valutare le seguenti variabili:

-Dimensione e forma del giardino influenzano il numero di irrigatori e la loro posizione;

-Pressione e portata della rete idrica influenzano il numero di irrigatori che possono funzionare contemporaneamente su una linea;

-Il consumo idrico degli irrigatori influenza a sua volta le caratteristiche della linea di irrigazione.

Un impianto di irrigazione moderno, è sempre dotato di una centralina di controllo che permette una programmazione precisa dei turni e della durata di irrigazione.

Perché installare un impianto di irrigazione?

Con l’installazione di un impianto di irrigazione, potrai godere di numerosi vantaggi, tra cui:

– Possibilità di programmarlo regolarmente negli orari in cui desideriamo irrigare il nostro giardino.

– Installarlo nelle zone in cui ha maggiormente bisogno di irrigazione.

Riduce i consumi d’acqua in quanto siamo noi a decidere quando e dove irrigare il giardino.

Ti rilassa: non devi più pensare a tornare a casa di fretta per innaffiare le piante e il giardino, ci pensa lui a farlo per te, soprattutto quando non sei a casa.

Risparmio economico: Risparmiando sia tempo che acqua, avrete di conseguenza anche un risparmio economico notevole che vi consentirà di ammortizzare il costo dell’impianto.

Come installare l’impianto di irrigazione?

Per installare l’impianto di irrigazione in modo adeguato però, è necessario l’intervento di un esperto che sappia dove il vostro giardino ha bisogno di irrigazione e soprattutto ogni quanto.

Verde Impianti, ditta che si occupa di servizi di giardinaggio ormai da anni, grazie alla sua esperienza pluriennale nel campo degli impianti di irrigazione, si occuperà facilmente dell’installazione degli impianti necessari per il risanamento e la manutenzione del vostro giardino.

Se desideri anche tu rilassarti e pensare agli impegni personali o lavorativi e hai un bellissimo giardino ci cui prenderti cura, lascia che sia l’impianto di irrigazione a pensarci.

Save

Save