manutenzione giardino

Come risparmiare sulla manutenzione giardino?

Come risparmiare sulla manutenzione giardino?

Sicuramente chi lavora il giardino con le proprie mani, ha di che risparmiare sulla manutenzione giardino. Questo è sicuramente il modo migliore per mantenerlo sempre bello a costo zero, seppur con un pò di fatica e di tanta pratica. Esistono comunque alcuni accorgimenti, spesso poco considerati, che vi faranno risparmiare di molto sulla manutenzione giardino.
Vediamo quali sono:
– Risparmio energetico: l’energia elettrica a volte serve anche in giardino infatti molti attrezzi funzionano a corrente, per non parlare dei sistemi di irrigazione, delle lampadine, del barbecue, e chi più ne ha più ne metta! una soluzione c’è, anche se richiede un investimento iniziale notevole, che si andrà poi ad ammortizzare: i pannelli fotovoltaici vi ripagheranno di questa enorme spesa.
– Ridurre i consumi dell’acqua: l’acqua è un bene molto prezioso e solo in Italia il suo spreco è davvero notevole: si può drasticamente ridurre il consumo dell’acqua, installando nel giardino delle cisterne per raccogliere l’acqua piovana.
– La pacciamatura: la pacciamatura è indispensabile per mantenere umido il terreno ed evitare che crescano le erbacce. Un modo per risparmiare, consiste nella pacciamatura fai-da-te. Vi basterà un bio trituratore per triturare in un attimo rami, fogliame e tronchetti d’albero. Potrete utilizzarla nelle aiuole del giardino, sul vialetto di casa o lungo i percorsi nel verde, con tutto il vantaggio di arricchire il terreno e renderlo soffice a costo zero!
– Riciclo creativo: Hai mai provato questa pratica? quello che ti serve è semplicemente quale oggetto da buttare e un po’ di creatività, anche se esistono numerosi siti web e video dedicati al riciclo di vecchi oggetti. Qualsiasi materiale si può trasformare in qualcosa di nuovo e inedito: dai pallet, alle cassette di frutta, alle bottiglie, fino ai vasetti…. le idee sono infinite!
– Moltiplicare le piante: acquistare in negozio piante e fiori ogni volta comporta una notevole spesa. E’ necessario quindi moltiplicare le piante, per averne sempre alcune di scorta in caso di morte o malattia delle altre: leggi come moltiplicare le piante e i fiori.
– Fertilizzanti naturali: per evitare i costosi fertilizzanti chimici, perché non puntare, per rendere più rigogliose le piante del giardino, su alcuni alleati frutto del riciclo creativo ed eco-compatibile? Ottimi, per esempio, i fondi di caffè. Fondi di caffè che andrebbero mischiati alla terra dei vegetali almeno una volta ogni mese per garantire un terreno più fertile e pronto ad accogliere nuovi fiori e radici!
Conoscevi già questi trucchi per risparmiare qualche soldo sulla manutenzione giardino?
Se non hai tempo e desideri affidarti ad un servizio professionale, Verde Impianti è il tuo giardiniere di fiducia, si prenderà cura del tuo giardino con passione e dedizione!

Acconsento al trattamento dei miei dati

Ai sensi del d.lgs n.196/03 i dati personali inviati saranno utilizzati in conformità col regolamento italiano.
I dati raccolti non saranno comunicati a terzi. Ai sensi dell'articolo 7 dlgs 196/03 è possibile avere accesso ai suoi dati e chiedere la cancellazione o la modifica all’iscrizione.

Lascia un commento