Giardino ecosostenibile: come risparmiare in modo creativo

Giardino ecosostenibile: come risparmiare in modo creativo

Non tutti possono godere di un privilegio come il giardino.

C’è chi è nato in una casa con giardino e chi invece è riuscito a comprarsela, oppure ancora c’è chi si è “arrangiato” creandosi un piccolo spazio verde tutto suo in un angolo della casa o anche sul terrazzo.

Vuoi creare anche tu il tuo spazio verde senza dover  spendere cifre esagerate? basta solo qualche piccolo accorgimento e potrai creare il tuo giardino ecosostenibile!

Per iniziare è opportuno valutare la superficie che hai a disposizione. Di quanti metri quadri puoi usufruire? le piante ci stanno?

Per questa fase iniziale è necessaria una progettazione. In questo Verde Impianti può aiutarti grazie alle sue conoscenze e ai suoi strumenti, nel trasformare il tuo giardino o il tuo spazio in un bellissimo spazio verde.

Giardino ecosostenibile: quali sono le piante giuste?

Dopo aver fatto tutte le verifiche iniziali per progettare il giaridno.

Per garantirti un miglior risultato senza spendere troppo nella manutenzione, scegli delle piante a seconda del clima e del terreno nella tua zona.

Così facendo, le piante non richeideranno molta acqua e non dovrai dedicargli cure particolari come, invece potrebbe essere indispensabile selezionando piante diverse come quelle tropicali.

Per avere il massimo daltuo giardino ecosostenibile (se ne hai la possibilità), prendi in considerazione anche la piantumazione di alberi da frutto, con un occhio sempre attento al clima che caratterizza la tua zona.

E’ importante collocarle nel posto giusto, per far in modo che possano usufruire di una corretta esposizione alla luce del sole, con la giusta quantità d’acqua.

Giardino ecosostenibile: quale metodo di irrigazione utilizzare?

Uno dei costi più notevoli nella manutenzione del giardino è data proprio dall’acqua utilizzata per annaffiare le piante.

Come risparmiare? vi sono diverse soluzioni come le cisterne di raccolta: contenitori che hanno la funzione di raccogliere l’acqua piovana per poi utilizzarla quando necessario.

Il metodo di irrigazione va spesso progettato insieme al giardino, proprio perchè altrimenti l’estetica ne soffrirebbe, perciò conviene interrarla anche per una questione di spazio.

Per quale impianto di irrigazione optare? noi vi consigliamo l’irrigazione alla goccia, sistemi che dosano l’acqua in modo uniforme.

Rispetto ai classici sistemi di irrigazione, questo rappresenta una scelta economica ed ecologica in quanto si evitano gli sprechi ma si ha l’opportunità di automatizzare l’inaffiatura anche quando non si è a casa.

Il metodo di irrigazione a goccia è ideale sopratutto per le piante in vaso e le aiuole ed è semplice da installarlo anche da soli.

Giardino ecosostenibile: il riciclo creativo

Per rendere ancora più bello il tuo giardino, un’alternativa salva euro è il riciclo creativo, grazie a cui si possono utilizzare oggetti di scarto realizzando abbellimenti unici ed originali.

Ad esempio, perchè non realizzare dei vasi fai da te invece di comprarne di nuovi?

O perchè no, puoi riciclare una cassetta della frutta ed utilizzarla come contenitore per le tue piante.

Arreda l’esterno con il riciclo creativo: puoi utilizzare il pallet o dei tronchi di legno. Basta un po’ di creatività ed avrai realizzato un giardino originale, bello ed ecosostenibile senza aver speso una fortuna!

Progetta e realizza il tuo giardino con Verde Impianti: maniaci del dettaglio e appassionati dalla terra, dedichiamo anima e corpo ad ogni singolo progetto per renderlo il più unico possibile.

Lascia un commento