Come prendersi cura di un bonsai

COME PRENDERSI CURA DI UN BONSAI

COME PRENDERSI CURA DI UN BONSAI

Prendersi cura di un bonsai non è impegnativo come si potrebbe pensare. Per coltivare un bonsai bisogna avere molta pazienza e dedicargli piccole attenzioni quotidiane.

Per i principianti di girdinaggio, è meglio specificare che questi alberelli in miniatura, hanno necesittà differenti rispetto alle altre piante.

Prendersi cura di un bonsai è una vera e propria disciplina che necessita di conoscenze specifiche di botanica, attenzioni quotidiane nonché di una certa capacità di esprimersi attraverso la creatività manuale.

I bonsai hanno bisogno di acqua, aria e luce e hanno esigenze differenti a seconda della stagione: in estate, ad esempio, bisogna dargli da bere quattro volte al giorno.

La parte più importante nella cura dei tuoi bonsai è l’annaffiatura. Quante volte un albero abbia bisogno di essere annaffiato dipende da diversi fattori (come la specie, la dimensione della pianta, del vaso, il periodo dell’anno, la miscela del terriccio e il clima), ciò significa che è impossibile dire quante volte si dovrebbe annaffiare un bonsai. Tuttavia, la comprensione di alcune linee guida di base ti aiuterà a osservare quando un albero ha bisogno di essere innaffiato.

Per bagnare usate un innaffiatoio e non lasciate mai la terra secca. Allo steso tempo non deve essere inzuppata, comunque dipende dalla pianta se dare più o meno acqua.

Il primo elemento di cui un bonsai ha bisogno è la luce, come per ogni pianta del resto, dal momento che senza questa sarà impossibile far avvenire la fotosintesi, in assenza della quale qualsiasi pianta muore in breve tempo.

Un bonsai dunque non deve essere messo al buio e in generale al centro di una tavola o su un elettrodomestico. La posizione preferibile è nei pressi di una finestra dalla quale trapela molto sole, a una distanza dal davanzale di circa un metro. Esistono bonsai da interno e da esterno ma, anche se il nostro è del primo tipo, è preferibile lasciarlo all’esterno durante l’estate, così da offrirgli aria fresca e rugiada.

Dato che le radici crescono molto lentamente, è meglio evitare di trasferire la pianta in un nuovo contenitore con frequenza. Se il nostro bonsai è giovane sarà sufficiente fare il rinvaso ogni due anni circa, i bonsai adulti invece possono essere rinvasati anche una volta ogni 4 anni.

Durante l’operazione di rinvaso bisognerà sfoltire delicatamente le radici, eliminando quelle più grosse e prive di capillari: più l’apparato radicale è sottile, migliore sarà lo stato della chioma, che avrà uno sviluppo più sano e armonico.

Per riempire il nuovo vaso dovrete procurarvi del terriccio setacciato in modo da mantenere la componente più granulosa, escludendo così la terra che passa attraverso il setacci: tale operazione serve a favorire la crescita di radici sottili.

La potatura delle foglie del bonsai va eseguita stagionalmente. Si possono conferire forme a piacere con il taglio, ma soprattutto con dei fili in cui in intrecciare tronco e rami per deviare la direzione di sviluppo della pianta, ma questa tecnica va eseguita o in primavera o in autunno.

Il bonsai, vivendo in un piccolo contenitore, ha la necessità di essere concimato costantemente da marzo a giugno e da settembre a ottobre. In luglio e agosto e tra novembre e febbraio è meglio interrompere per le alte temperature.

Devi progettare realizzare o mantenere una siepe? Rivogliti agli esperti di Verde Impianti: con cura e passione sapranno prendersi cura della tua siepe!

Manutenzione aree verdi commerciali

Manutenzione aree verdi commerciali

Cerchi un giardiniere a Rovigo e provincia? hai bisogno del servizio di manutenzione aree verdi commerciali ma non sai a chi rivolgerti?

Siamo lieti di essere a tua disposizione, analizzare i tuoi bisogni e stilare insieme un PREVENTIVO GRATUITO in base alle tue necessità.

Perchè il verde della tua attività commerciale ha bisogno di manutenzione?

Ogni giardino dalla piccola realtà domestica alla grande area verde attrezzata ha le sue necessità di manutenzione, e saperlo fare nel modo e nei tempi giusti può mantenerne viva la bellezza ed alto il valore nel tempo.

Ecco perché l’esperienza di un professionista che vi segua dalla piantumazione alla corretta manutenzione aree verdi commerciali é un investimento per mantenere in salute tutte le piante, e prevenire spese ulteriori a causa, ad esempio,di interventi troppo invasivi, malattie,attacchi di parassiti, cedimenti etc.

Ma soprattutto, un giardino ben curato, è di gran lunga più affascinante agli occhi dei tuoi clienti, i quali si faranno subito una bella idea di te!

Lo sai che puoi ottenere un risparmio sulla Manutenzione aree verdi commerciali?

Un importante risparmio lo puoi ottenere grazie ad interventi continuativi e controlli costanti. Forniamo servizio strutturato e garantito di interventi di manutenzione su base annuale o pluriannuale con costante monitoraggio delle aree. Il servizio è modellato sulla base delle tue esigenze e si traduce in piani di manutenzione programmata.

Quali sono gli interventi che effettuiamo?

I principali interventi di manutenzione aree verdi commerciali sono:

  • Taglio erba
  • Potatura siepi e alberi
  • Concimazioni
  • trattamenti antiparassitari
  • Disinfestazioni
  • rinnovo aiuole

Ovviamente questi sono i principali servizi della manutenzione, gli interventi che verranno poi effettuati saranno su misura!

Gli interventi di base sono indirizzati al costante mantenimento del decoro e della pulizia: l’esperienza acquisita negli anni unita alle attrezzature utilizzate, contribuiscono ad un rapporto qualità/servizio molto vantaggioso per le attività commerciali.

Perciò se sei un’ attività commerciale e desideri colpire i tuoi clienti:

richiedi-preventivo giardinaggio

Manutenzione verde pubblico e privato

Manutenzione verde pubblico e privato

La manutenzione verde è un settore del giardinaggio in cui, da molti anni, Verde Impianti è specializzato sia per clienti pubblici, sia per clienti privati.

Andiamo a vedere in cosa consiste la manutenzione verde.

INTERVENTI ORDINARI

Verde Impianti effettua regolarmente tutte le operazioni necessarie per mantenere il tuo giardino, piante, alberi e fiori sempre in perfetto stato.

Sia dal punto di vista estetico che per quanto riguarda la salute delle piante.

Vengono quindi forniti servizi di manutenzione del verde pubblico e privato, sia attraverso piani di intervento programmati che con operazioni straordinarie, nel momento in cui è necessario.

INTERVENTI STRAORDINARI

Talvolta, interventi straordinari possono rendersi necessari per la manutenzione verde, in caso di attacchi parassitari, patologie o danni causati da eventi meteorici.

A questo secondo gruppo di interventi appartengono servizi quali potature straordinarie, abbattimenti di piante di alto fusto, interventi fitoterapici ed endoterapici.

I SERVIZI PER IL VERDE

Elenchiamo quali sono i principali servizi per il tuo verde che Verde Impianti ti può offrire:

  • Sfalcio di manti erbosi di qualunque dimensione
  • Creazione e manutenzione giardini
  • Manutenzione e ricostruzione di siepi
  • Tosature in “forma” di siepi
  • Potature con piattaforma aerea di alberi ad alto fusto
  • Potature di contenimento
  • Potature di alberi da frutto
  • Potature del secco
  • Abbattimenti, disboscamenti
  • Vangatura e concimazione aiuole, prati, arbusti e alberi
  • Trattamenti antiparassitari con prodotti biologici e non
  • Piantumazione alberi e arbusti
  • Impianti di irrigazione
  • Semina di prati
  • Posa in opera di prati a rotoli
  • Controllo infestanti
  • Progettazione e realizzazione di nuovi impianti a verde

Richiedi subito la tua manutenzione verde..e assicurati uno dei giardini più belli della tua città!

richiedi-preventivo giardinaggio

Save

erbe da coltivare

Erbe da coltivare in terrazzo

Erbe da coltivare in terrazzo

Avete sempre avuto il desiderio o la voglia di sapere quali erbe puoi coltivare a casa tua, o meglio ancora nel tuo terrazzo per averle sempre a portata di mano? bene, la ditta di giardinaggio Verde impianti vi illustra alcune tipologie di erbe da coltivare:

  • Le erbe aromatiche, graziose, fragranti e saporite, sono facili da coltivare e da mantenere in vaso;
  • La coltivazione in contenitore è ideale anche per grandi terrazzi, cortili e giardini, perchè permette di utilizzare i vasi di erbe profumate per creare punti di interesse;
  • Nonostante la loro origine spesso mediterranea o di paesi caldi, le erbe aromatiche perenni resistono bene in vaso anche nell’Italia settentrionale e sulle Alpi, sino a circa 1000 m d’altitudine. Il fattore- chiave è il sole: quasi tutte hanno bisogno di almeno 3-4 ore d’insolazione giornaliera. Fanno eccezione l’origano, sensibile al gelo e quindi da rinnovare ogni anno, e le diverse specie e varietà di menta (piperita, mentuccia, calaminta, nepitella ecc..) che vivono anche nell’ombra.
  • Erbe da coltivare come menta, maggiorana, finocchio selvatico e altre si difendono dal freddo invernale perdendo la parte aerea, per poi emettere nuovi germogli a primavera (nelle zone alpine si comportano invece da stagionali e i  vasi vanno quindi rinnovati ogni anno).
  • Per altre erbe aromatiche perenni come rosmarino, lavanda, salvia ecc.., al centro-nord sono necessari in inverno una protezione di foglie secche alla base degli steli e un involucro di plastica o, meglio, di velo non- tessuto.
  • Se disponete di una serra (va bene anche un piccolo modello da balcone), trasportate i vasi al suo interno; oltre a proteggere le piante dal gelo, la serra ripara dalla polvere e dallo smog invernale.
  • Erbe da coltivare annuali come il basilico, vivendo solo per il breve spazio della bella stagione, si adattano al nord come al sud. Doverle riseminare o ricomprare in primavera può essere una buona occasione per variare l’assortimento provare ogni anno specie e varietà diverse, sperimentando anche quelle insolite e decorative come il basilico a foglia rossa.

Se avete bisogno di orientarvi meglio con le erbe da coltivare, La ditta di giardinaggio di Rovigo Verde Impianti è a tua completa disposizione:

contattaci

Progettazione Giardini Rovigo

Progetti Giardini belli e pratici di alto impatto estetico in Provincia di Rovigo.

Se abiti a Rovigo o nella Provincia di Rovigo e hai un giardino e vorresti migliorarlo e riprogettarlo oppure vuoi fare un giardino da zero chiedi a noi di Verde Impianti come fare, ti aiuteremo nel tuo progetto.

Lasciati nelle nostre mani esperte e ci occuperanno della progettazione ed installazione di nuove componenti: piante, fiori, piscine, laghetti, pavimenti in murature per esterno e tutto quello che servirà per rendere il tuo giardino unico.

Forniamo anche arredamenti per esterni e vi consiglieremo su ottimi prodotti delle migliori marche.