ristrutturazione giardino

Ristrutturazione giardino: i passi per pianificarlo da zero

Ristrutturazione giardino: i passi per pianificarlo da zero

Il giardino è una parte importante della casa, è quello che ci permette di goderci di meravigliosi momenti di relax, estraniandoci dal caos della città, ma rimanendo comunque all’esterno.

Ogni giardino è diverso dall’altro. Non si tratta solo delle dimensioni e della forma.

Sono molte le caratteristiche che influiscono sul risultato finale. Per prima cosa il contesto ambientale in cui è inserito.

Che si tratti di un piccolo giardino di città o di un giardino immerso nel verde della campagna, l’ambiente influenza la scelta delle piante che lo andranno a comporre.

L’insieme di tutti gli elementi che compongono il giardino, deve formare un’armonia affinché il giardino possa essere un luogo in cui riposare la nostra mente ed allo stesso tempo pratico e facile da mantenere.

Le 7 caratteristiche principali per la ristrutturazione giardino

Il contesto ambientale e il quadro naturale circostante: è consigliabile armonizzarsi alla vegetazione autoctona, oltre che nella scelta delle piante, anche dei materiali.

Il clima e l’esposizione: i principali fattori climatici da prendere in considerazione sono il rigore e la durata dell’inverno, l’intensità del sole in estate, la forza e la direzione deiv enti, la piovosità e la quantità delle precipitazioni, anche nevose, e l’umidità. Anche la struttura del territorio, collinare o pianeggiante, influenza notevolmente il clima. Potrebbe essere necessario pensare a degli arbusti o muri per modificare l’influenza del vento.

Dimensione, forma e campo visivo del giardino: i giardini dalle dimensioni importanti possono essere pensati per “zone”, mentre i giardini più piccoli potrebbe essere utile limitare le piante alla zona perimetrale. In entrambi i casi devono essere valutati il paesaggio e la presenza di eventuali scorci interessanti da incorniciare e valorizzare.

Giardino da ristrutturare o giardino di nuova creazione: nel primo caso dev’essere valutata la salute degli alberi e arbusti esistenti, che possono essere sottoposti a potatura o necessariamente rimossi se a rischio di crollo. Se il giardino è nuovo dev’essere verificata la composizione del terreno, affinché sia presente uno strato di almeno 30-40 cm di terra “buona” e non di detriti da costruzione, come accade spesso.

Budget disponibile: l’investimento per la creazione di un giardino dev’essere preventivato, per aver il miglior risultato possibile, in base alle risorse economiche disponibili e per non rischiare di lasciare delle parti incompiute. Da valutare anche il budget annuale per la manutenzione e anche per l’investimento di un impianto di irrigazione interrato.

Le esigenze e i gusti del proprietario: le esigenze nella fruibilità di un giardino cambiano a seconda che ad utilizzarlo sia una famiglia con bambini piccoli, piuttosto che una coppia di anziani, o persone con disabilità o in presenza di animali. Diverse esigenze derivano poi anche dalla disponibilità di tempo che volete dedicare alla cura del giardino, sia nel caso che si tratti della vostra casa principale che di una casa di villeggiatura.

Come sicuramente avrete ben capito è evidente che la progettazione del giardino non può essere improvvisata, al contrario, ha bisogno di un attento studio e di una discreta conoscenza delle varietà vegetali, così come di alcune basi per il giardinaggio.

progettazione giardini rovigo progettazione giardini rovigo

Qualunque sia la vostra idea di ristrutturazione giardino, con Verde Impianti potete progettarla ed individuare in tempo reale l’esatta forma e lo stile adatto al vostro giardino, per vederlo infine realizzato!

Richiedi il servizio di progettazione giardini e valorizza il tuo verde con Verde Impianti!

progettazione giardino

Progettare un giardino: 6 regole per organizzare forme, linee e colori

Progettare un giardino: 6 regole per organizzare forme, linee e colori

Vuoi progettare un giardino pronto per sbocciare in Primavera? scopri in questo articolo dalle piante agli arredi da scegliere e tutti i segreti per dare vita ad un bel giardino e trasformarlo in una vera e propria oasi di relax.

“I giardini sono una delle forme dei sogni” – Hector Bianciotti

Ed è proprio così: i giardini sono luoghi di relax, vere e proprie oasi di pace in cui ritrovare la propria tranquillità lontano dal caos quotidiano.

Purtroppo però si tende a sottovalutare l’importanza di una progettazione del giardino, limitandosi a pensare che gli spazi verdi siano soltanto un luogo in cui collocare delle piante.

In realtà, per capire meglio come realizzare un giardino, il primo passo è quello di creare un progetto che tenga conto di una serie di elementi principali.

6 regole d’oro per progettare un giardino

1. Progettare un giardino che rispetti la fisionomia del paesaggio

Facciamo subito un esempio: quanto sarebbe brutto progettare un giardino in campagna, senza inserire piante locali?

Le piante in un giardino, devono sempre essere correlate all’ambiente in cui si trovano, all’omogeneità delle sue forme e alla naturalezza del paesaggio.

2. Progettare un giardino funzionale

Quando vogliamo progettare un giardino, la prima delle domande da porci è “a cosa mi servirà?”, “come lo voglio utilizzare?”.

Un giardino non nasce così a caso, i suoi elementi sono dettati da bisogni specifici, inizialmente inespressi, ma che un buon progetto può aiutarvi a portare alla luce.

Durante la progettazione, tenete presenti i vostri spazi, sia per poter disporre percorsi funzionali, sia per poter godere appieno del giardino quando si è a casa.

3. Progettare un giardino a seconda degli spazi

Ogni angolo dello spazio verde a vostra disposizione ha le proprie caratteristiche: l’obiettivo è quello di progettare il giardino cercando di evidenziarne i punti di forza e, al contrario, nascondendone i difetti.

Ciò significa aver ben presente tre concetti importanti: proporzione, unità e linee geometriche.

  • La proporzione riguarda le dimensioni dell’aria verde: tutto ciò che inseriamo dovrà essere proporzionato all’ambiente circostante;
  • Unità vuol dire evitare contrasti stridenti tra le tipologie di coltivazioni utilizzate;
  • Infine le linee geometriche sono conferite dalle bordure e dai sentieri presenti con lo scopo di condurre lo sguardo da una parte all’altra dello spazio. A questa funzione contribuiscono anche gli elementi naturali: alberi che si sviluppano in orizzontale regalano un senso di tranquillità mentre quelli verticali danno un senso di ordine e dinamicità al giardino.

4. Progettare un giardino con le piante giuste

Scegliere le piante e i fiori da giardino varia molto in base ai gusti.

A livello tecnico la cosa da considerare è l’esposizione alla luce del sole: è bene preferire quelle piante che si adattano bene al clima e alle condizioni dell’area.

5. Progettare un giardino: i mobili per esterno

Nell’arredamento del giardino è bene tener conto di alcuni elementi importanti.

Per prima cosa bisogna scegliere gli arredi di qualità, che essi siano in grado di:

  • Resistere agli agenti atmosferici
  • Unire comodità ed estetica
  • Richiedere pochissima manutenzione

Un altro elemento da considerare sono poi i colori: se si utilizzano colori vivaci, è meglio scegliere un arredamento i tonalità neutra.

In tal modo eviterete che i mobili per esterno vi stanchino in poco tempo.

6. Progettare un giardino: l’impianto di irrigazione

Un aspetto molto sottovalutato, ma molto importante soprattutto in caso di giardini medio-grandi.

Vi sono varie tipologie di impianti (rotanti, oscillanti, a battente): la scelta dev’essere valutata in base alla struttura e organizzazione del giardino.

Le fasi di progettazione del giardino di Verde Impianti

Progettare uno spazio verde richiede un certo impegno e una certa precisione. Essa si compone di 4 fasi principali:

  • Lo studio preliminare: è fondamentale studiare bene le caratteristiche dell’area in cui si desidera intervenire;
  • La bozza del progetto: studiato il terreno e l’area del progetto, mi confronterò con te per conoscere il tuo gusto e le tue esigenze;
  • La simulazione fotografica: ora si procede alla simulazione fotografica, quella in cui potrai vedere come diventerà il tuo spazio verde, in questo modo potrai approvarlo o ppure apportare qualche modifica;
  • Il progetto definitivo.

Qualunque sia la vostra idea di progettazione giardino, con Verde Impianti potete progettarla ed individuare in tempo reale l’esatta forma e lo stile adatto al vostro giardino, per vederlo infine realizzato!

Richiedi il servizio di progettazione giardino e valorizza il tuo verde con Verde Impianti!

progettazione giardini rovigo

PROGETTAZIONE GIARDINI ROVIGO DI VERDE IMPIANTI

PROGETTAZIONE GIARDINI ROVIGO DI VERDE IMPIANTI

Verde Impianti è un’azienda sita a Villadose specializzata nella progettazione giardini Rovigo e nella realizzazione di spazi verdi di altissima qualità in base alle esigenze stilistiche del cliente: progettazione e realizzazione di giardini domestici privati, giardini pensili e verticali.

Vuoi progettare un giardino per la tua casa?

La fase di progettazione giardini Rovigo è fondamentale perché lo spazio sia ben organizzato in maniera tale che il cliente possa sfruttarlo secondo le sue esigenze. Unitarietà ed equilibrio, proporzionalità, spazialità. Il progetto del giardino deve essere concepito come un’opera unitaria stilisticamente coerente. Le preesistenze forniscono il punto di partenza per la scelta del linguaggio compositivo.

Occorre ricercare un rapporto proporzionale tra elementi costruiti e vegetali, in alzato questi ultimi non sono necessariamente alberi ma possono essere rampicanti o pareti verdi. Il giardino
per aumentare la propria spazialità deve armonizzare con il paesaggio limitrofo, i fondali prospettici non devo diventare barriere se l’intorno non deve essere mascherato.

progettazione giardini rovigo

Perchè è importante la progettazione giardini Rovigo?

  • Il verde mitiga gli effetti di degrado e gli impatti prodotti dalla presenza delle edificazioni e dalle attività dell’uomo, contribuisce a regolare gli effetti del microclima cittadino
    attraverso l’aumento dell’evapotraspirazione, modera picchi termici estivi con un effetto di“condizionamento”naturale dell’aria (depurazione chimica, fissazione gas tossici – di polveri, schermo antirumore).
  • Il verde ha un effetto di protezione e di tutela del territorio in aree degradate o sensibili (argini di fiumi, scarpate, zone con pericolo di frana, ecc), e viceversa la sua rimozione può in
    certi casi produrre effetti sensibili di degrado e dissesto territoriale.
  • La presenza di giardini, parchi, viali e piazze alberate consente di soddisfare un’importante esigenza ricreativa e sociale perché facilita l’incontro.
  • Le aree verdi svolgono una importante funzione psicologica ed umorale per le persone che ne fruiscono, contribuendo al benessere psicologico ed all’equilibrio mentale. Le aree verdi, siano esse naturali o artificiali, rappresentano un ecosistema complesso dove fattori come l’interazione tra specie vegetali selezionate e l’ambiente pedoclimatico determinano la riuscita di un progetto, senza trascurare le dinamiche relative alla fruizione. La conoscenza di questi effetti relazionali ha bisogno di una figura in grado di indirizzare le scelte progettuali al fine di ottenere un risultato apprezzabile sotto diversi aspetti: ornamentale, funzionale, ecologico e economico.

La bellezza di un giardino nasce da un’accurata progettazione: l’interpretazione dei luoghi, delle sensazioni e delle aspettative delle persone si traduce nella fase ideativa degli scenari, che istruita dai rilievi degli stati di fatto porterà alla progettazione esecutiva e alla relativa assistenza ai cantieri per favorire la realizzazione di giardini da sogno.

Per la progettazione del tuo giardino a Rovigo, affidati alla competenza dello staff di Verde Impianti, per scoprire insieme le soluzioni adatte a te.

PER LA PROGETTAZIONE GIARDINI ROVIGO, RIVOLGITI A VERDE IMPIANTI

progettazione giardino

Progettazione giardino: 3 motivi per rivolgersi a Verde Impianti

Progettazione giardino: 3 motivi per rivolgersi a Verde Impianti

In ogni giardino, c’è una storia da raccontare.

L’armonia tra le piante, gli spazi, gli angoli relax sono come un bellissimo giardino da leggere ogni volta che vuoi. E così come un buon libro si può riconoscere dalla trama, ricca ed accattivante, così un bel giardino si può riconoscere dalla progettazione: creativa e strategica.

Se stai pensando di rinnovare o di dare un nuovo volto al tuo giardino, non farlo a caso. Ecco 3 motivi per affidarti alla professionalità e all’esperienza di Verde Impianti:

Progettazione giardino: la scelta delle piante giuste per te

Si dice che “dimmi che pianta scegli e ti dirò chi sei”. A meno che tu non sia nato con il pollice verde, scegliere le piante giuste per il tuo giardino potrebbe essere un compito non così facile.

Non si tratta solo di abbinare i colori, ma anche: la tipologia di terreno, l’esposizione al sole, le condizioni climatiche, le dimensioni del giardino, la coesistenza tra le piante e non per ultimo l’armonia estetica. Tutte variabili importanti da tenere bene in considerazione.

Progettazione giardino: ottimizzare la manutenzione

Che sia grande o piccolo, un giardino non è mai totalmente autonomo, non si può dare per scontato. Se il problema principale è il tempo, scegliere di affidarsi ad un esperto come Verde Impianti, in fase di progettazione può essere la vera differenza per ottimizzare al meglio la manutenzione.

Con il grande supporto della tecnologia e grazie all’esperienza sul campo, un progettista è in grado di proporti un arredo per il tuo giardino dalla “bassa manutenzione” o comunque in linea con le caratteristiche tecniche del tuo giardino: grandezza, terreno, clima, esposizione. Attraverso anche sistemi come l’irrigazione automatica che ridurranno al minimo il tempo che dovrai dedicare alla cura del tuo giardino.

Progettazione giardino: disegna uno spazio da vivere

Se desideri vivere il giardino come una stanza in più per il tuo relax casalingo, la progettazione dello spazio è un punto fondamentale: non preoccuparti delle dimensioni quando c’è un professionista come Verde Impianti a trasformare le tue idee in soluzioni da vivere.

Scegliere le piante e gli arredi diventa funzionale e successiva alla definizione dello spazio: pareti verticali e percorsi erbosi possono essere delle soluzioni ottime per spazi piccoli, così come angoli di relaz a prova di privacy per gli spazi grandi.

Progettare un giardino è una fase preliminare da non sottovalutare: seguire il consiglio di un esperto oggi significa vivere domani uno spazio adatto alle tue possibilità di gestione.

E non per questo dev’essere privo di armonia, eleganza e funzionalità.

Qualunque sia la vostra idea di progettazione giardino, con Verde Impianti potete progettarla ed individuare in tempo reale l’esatta forma e lo stile adatto al vostro giardino, per vederlo infine realizzato!

Richiedi il servizio di progettazione giardino e valorizza il tuo verde con Verde Impianti!

 

LE APP PER IL GIARDINAGGIO PER PRENDERTI CURA DELLE TUE PIANTE

LE APP PER IL GIARDINAGGIO PER PRENDERTI CURA DELLE TUE PIANTE

LE APP PER IL GIARDINAGGIO PER PRENDERTI CURA DELLE TUE PIANTE

Nonostante sia ancora inverno, Verde Impianti S.n.c. pensa già alla primavera, al risveglio, alla natura che rinasce e quindi al vostro giardino e/o orto, troppo a lungo dimenticati durante la stagione fredda.

Verde Impianti S.n.c. non vede l’ora di rivederlo rigoglioso, colorato, accogliente. Se non avete il pollice verde per mettervi alla prova con piante, alberi, fiori e orto, ecco delle app per il giardinaggio che vi aiuteranno a prendervi cura delle vostre piante.

Allora ecco qui una serie di app per il giardinaggio, per capire cosa seminare e quando, cosa acquistare e soprattutto come curare le piante dei nostri spazi outdoor, senza perdere un colpo!

  • App per il giardinaggio: Smart Plant App ti insegnerà innanzitutto a riconoscere e classificare piante e fiori. E poi anche insetti infestanti, parassiti e malattie (sono presenti anche molte foto di altri utenti con i quali puoi confrontarti), che possono colpire le tue piccole creature verdi, per aiutarti a debellarle intervenendo nella maniera corretta.

 

  • App per il giardinaggio: Pollice Verde. Per Android, Gratis con le funzionalità di base, 1,20 euro con qualche plus. Questa applicazione cataloga un sacco di specie di piante, alberi da frutto ed erbe aromatiche, con consigli su come curarle, il meteo, la possibilità di calendarizzare, consigliare e avvertire circa quando seminare, innaffiare e concimare.

 

  • App per il giardinaggio: Moon & Garden è un’applicazione tutta particolare, che ti consiglierà circa la cura delle tue piante secondo l’influenza della luna. Con una sezione per foto, appunti e previsioni meteo. Gratis per iOS  e Android.

 

  • App per il giardinaggio: Garden Designer invece, disponibile sia per iOS che per Android, è tutta concentrata proprio sull’aspetto estetico del tuo giardino, da progettare e pianificare con oltre 800 oggetti da collocare e spostare (per vedere l’effetto che fa…), anche tenendo conto della posizione e dell’esposizione al sole del tuo giardino e/o terrazzo e/o piccolo-balcone-ma-molto-fiorito.

 

  • App per il giardinaggio: Tomappo orto facile è tutto dedicato al tuo orto domestico. Con calendario lavori, schede dettagliate sugli ortaggi e i migliori metodi di coltura. E la possibilità di impostare degli alert per ricordarti tutto ciò che c’è da fare per seguire l’orto al meglio.

 

  • App per il giardinaggio: Idee Orto è una app molto carina e gratis per Android, che ti aiuterà a disporre le piante del tuo orto in modo non convenzionale, seguendo schemi particolari, disegni, e dandoti inoltre consigli sul design e su particolari come le bordature e i vasi.

 

  • App per il giardinaggio: Garden Manager, per Android, è la app perfetta se oltre ad amare il verde, ami anche la condivisione sui social. Perchè ti organizza ovviamente il calendario in base a semine, annaffi e concimi vari, ma ti permette anche di condividere in tutta felicità i progressi delle tue creature e dei tuoi sforzi polliciosi.

Valorizza il tuo giardino con Verde Impianti S.n.c.!